Cucine su misura in legno massello: scopri quelle della Falegnameria Caponi

Le cucine su misura e personalizzate sono una soluzione scelta da sempre più persone grazie ai numerosi vantaggi che offrono non soltanto in termini di spazio e funzionalità, ma anche per una questione estetica. Le cucine su misura in legno massello sono quelle più scelte in assoluto. Vediamo perché sceglierne una della falegnameria Caponi.

Le cucine su misura sono una soluzione estremamente valida per la propria casa. Spesso vengono scelte da chi ama avere uno stile originale e unico che soltanto un prodotto su misura e artigianale può dare. In questo caso è infatti possibile personalizzarle fin nei minimi dettagli, cosa che chiaramente con una cucina prefatta non può avvenire, o comunque non fino in fondo.

Spesso invece le cucine artigianali su misura vengono scelta per una vera e propria esigenza di spazio. Infatti può capitare di avere una zona cucina molto piccola dove sarebbe impossibile adattare una qualsiasi cucina già in commercio. Al contrario, le cucine artigianali possono anche essere una buona per chi ha spazi molto ampi e vuole sfruttarli al meglio creando magari più fuochi per la cottura, piani più ampi e qualsiasi altra cosa.

Noi della falegnameria Caponi ci occupiamo anche e soprattutto di cucine su misura in legno massello e ci preoccupiamo di fornire ai nostri clienti un prodotto di alta qualità, funzionale e resistente. I nostri artigiani vantano una grande esperienza nel campo, che dura dal 1948. Non ci improvvisiamo dunque artigiani, come purtroppo capita spesso sul web, ma offriamo serietà e professionalità a chi ci sceglie.

E a proposito di scelte, come mai una delle scelte più in voga tra chi vuole una cucina su misura è proprio una cucina in legno massello? Vediamo insieme quali sono i vantaggi funzionali e estetici di una scelta di questo tipo.

Cerchi un mobilificio su misura?
Scopri la Falegnameria Caponi

I vantaggi di una cucina in legno massello della falegnameria Caponi

Ecco tutti i vantaggi di cui beneficia chi sceglie una cucina in legno massello:

  • Stile classico e fuori dal tempo. L’effetto che il legno è in grado di conferire al mobilio è completamente diverso da qualsiasi altro tipo di materiale. Infatti il legno non passa mai di moda, ha un aspetto allo stesso tempo semplice e ricercato, ma è anche pratico e resistente. Si possono realizzare cucine non solo in stile vintage ma anche moderne e il legno riesce a sposarsi anche con incassi di elettrodomestici di qualità. Se poi si sceglie di dare al legno un aspetto un po’ invecchiato, l’effetto è ancora più particolare.
  • Lunga durata. Il legno massello è conosciuto per la sua grande resistenza a differenza di altri tipi di legno che sono più fragili e meno durature. Inoltre, anche qualora il legno massello dovesse subire delle deformazioni nel corso degli anni, c’è sempre la possibilità di trattarlo e di farlo tornare come nuovo. Una cucina in legno massello è dunque una cucina molto duratura, in grado di togliere al cliente l’incombenza di doverla sostituire troppo presto. Ciò porta a un notevole risparmio di tempo e denaro sul lungo periodo, che è sempre una cosa positiva.
  • Il legno massello è raffinato e ha personalità. Chi sceglie una cucina in legno massello è probabilmente un vero esteta e un intenditore, soprattutto se poi si affida ad artigiani competenti come quelli della nostra falegnameria a Roma che sono in grado di conferire un tocco personale a tutti i prodotti.
  • Il vero legno dà calore. Spesso le moderne cucine prefabbricate sono realizzate in materiali che imitano il legno o ad esempio in truciolato. A volte l’effetto può essere simile, ma nessun materiale riesce a risultare caldo e accogliente come il legno vero, che rende la cucina davvero invitante e fa sentire te e i tuoi ospiti a proprio agio.
  • Resistente agli urti. Il legno massello è molto più resistente di materiali come il truciolato o altri materiali compositi. Resiste infatti molto bene agli urti, che in una cucina non mancano mai purtroppo e può inoltre sopportare grossi pesi, come ad esempio quello delle numerose stoviglie che di solito vengono stipate nei mobili di cucina.
  • Poca manutenzione. Il legno massello non ha bisogno di una manutenzione frequente. Quello che ci sentiamo di suggerire è semplicemente una riverniciatura ogni 100 anni, quindi un lasso di tempo molto lungo, per mantenere il legno sempre protetto e come nuovo.

Condividi l'artigianato italiano

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print